Wenesday, 16 April 2014
(Santa Bernadette)
ita   eng   esp   fra   ger   cro  
Cerca nel sito

Rosario on line




Accanto a GIOVANNI PAOLO II
Innamorati di Maria
ML Informazioni da Medjugorje
Le Oasi di Maria

Gesù Confido in te!
Purgatorio
Message of January 2, 2014 (Mirjana) 2014-01-02 mirjana

Dear children, for you to be able to be my apostles and to be able to help all those who are in darkness, to come to know the light of the love of my Son, you must have pure and humble hearts. You can not help for my Son to be born in, and to reign in, the hearts of those who do not know Him, if He does not reign if He is not the King in your heart. I am with you. I am walking with you as a mother. I am knocking on your hearts. They can not open because they are not humble. I am praying, and you my beloved children also pray, that you may be able to open pure and humble hearts to my Son and to receive the gifts which He has promised you. Then you will be led by the love and strength of my Son. Then, you will be my apostles who everywhere around them spread the fruits of God’s love. My Son will act from within you and through you, because you will be 'one'. My motherly heart yearns for this for unity of all of my children through my Son. With great love I bless, and pray for those who are chosen by my Son for your shepherds. Thank you.

per l'unità di tutti i cristiani
Per Gianni di Antonella
Spirito Santo
per me
Regina della Pace
gio- da LETIZIA
Eli
Leti
per BENEDETTO XVI°
per Nonna Amelia

19/03/2014 : Apparizione a Mirjana 18 Marzo 2014 a Medjugorje
10/03/2014 : Chiara Badano...una Luce per tutti
07/02/2014 : Prima Udienza di Papa Francesco con Il Cammino Neocatecumenale 1 febbraio 2014
02/02/2014 : Apparizione di Maria Regina della Pace a Mirjana 2 Febbraio 2014
25/01/2014 : Il Vescovo Giuseppe Pellegrini a Medjugorje (2 gennaio 2014)
09/01/2014 : Messaggio a Mirjana del 2 gennaio 2014 (44 min.)
09/01/2014 : Testimonianza di Vicka del 30 dicembre 2013
09/01/2014 : Medjugorje mladifest Marija Pavlovi? (2007)
22/12/2013 : Voce della Beata Chiara "Luce" Badano - Audio completo
17/12/2013 : Siamo nati e non moriremo mai più. Storia di Chiara Corbella Petrillo

Maria che scioglie i nodi - Storia novena e preghiere di Paolo Nagari
L' esorcista Candito Amantini di Marcello Stanzione
Solo l'amore resta - Nuovi Orizzonti nell'inferno della strada di Chiara Amirante
Accanto a Giovanni Paolo II - Gli amici e i collaboratori raccontano di AA.VV.
Suor Emmanuelle - Una delle donne più felici della terra di Suor Emmanuelle
I primi cinque sabati - La grande promessa di Fatima di AA.VV.
E gioia sia - Il segreto per la felicità (Incontri) di Chiara Amirante
A Medjugorje Dio ha parlato al mio cuore - Storia di una conversione di Angela Grignani Scainelli
Quando la terra incontra il cielo - Medjugorie, un mistero d'amore di Roberto Milone
Misericordina di AA.VV.

Per essere contro l’eterologa e l’utero in affitto non serve leggere il breviario. Basta il “Manifesto del partito comunista”
imnDov’è la sinistra che difende i più deboli e gli sfruttati? Riflessioni in margine alla sentenza della Consulta, per non arrendersi a un mondo dove «tutto è in definitiva assolutamente privo di senso»

2014-04-16 :: Fonte: Tempi.it :: Visite:21
Siria, riconquistata la città di Maloula. Ecco le foto delle chiese devastate dagli islamisti
imnIl pavimento del santuario greco-melchita di Mar Sarkis è cosparso di oggetti religiosi, immagini e libri sacri. Le icone sono scomparse, le campane smontate e la croce distrutta

2014-04-16 :: Fonte: Tempi.it :: Visite:21
«Noi, figli della fecondazione eterologa». Storie e tormenti (e compravendita) di una «nuova razza» umana
imnIl dolore di chi cerca i propri genitori biologici, gli sfoghi contro la «violenza» della tecnica e il suk dei gameti online. Per avere un assaggio del mondo nuovo in cui tutto è possibile, perfino comprare un figlio, basta navigare un po’ su internet

2014-04-16 :: Fonte: Tempi.it :: Visite:24
Asia Bibi, parla il suo avvocato: «La prossima udienza forse tra 15 giorni. Anch’io sono stato minacciato di morte»
imnIntervista a Sardar Mushtaq Gill, avvocato della donna condannata ingiustamente a morte per blasfemia: «La prossima udienza sarà forse tra 15 giorni, se ci fanno esporre le prove vinceremo ma la famiglia è terrorizzata»

2014-04-16 :: Fonte: Tempi.it :: Visite:5
«Non potete credere in Gesù. Se lo fate dovete andarvene»: le minacce del partito comunista ai cristiani del Vietnam
imnNegli ultimi due mesi cinque famiglie cristiane sono state attaccate da ufficiali di partito: «Rinnegate la vostra fede cristiana e ristabilite immediatamente l’altare familiare per il culto degli antenati»

2014-04-16 :: Fonte: Tempi.it :: Visite:7
Negri: «Giovanni Paolo II è stato un grande amico degli uomini perché amico di Dio»
imnÈ stato presentato lunedì sera al Teatro Faes di via Amadeo 11 a Milano il libro Accanto a Giovanni Paolo II. Gli amici e i collaboratori raccontano, scritto dal vaticanista polacco Wlodzimierz Redzioch in occasione della canonizzazione di Giovanni Paolo II ed edito da Ares. Presenti all’incontro, organizzato dal Faes e le Edizioni Ares in collaborazione con l’Associazione Milano per Giovanni Paolo II, oltre all’autore, monsignor Luigi Negri, arcivescovo di Ferrara-Comacchio, il vaticanista del Tg1 Aldo Maria Valli e, a moderare l’incontro, Francesco Ognibene, caporedattore di Avvenire.

2014-04-16 :: Fonte: La nuova BQ :: Visite:18
Il sesso "libero" delle isole Trobriand
imnL’arcipelago delle Trobriand è all’estremo sud-ovest della Papua Nuova Guinea, una trentina di isole con circa 30.000 abitanti, 28.000 dei quali nell’isola di Kiriwina, lunga 60 km. e larga 20. Gli etnologi (fra i quali i famosi Bronislaw Malinowsky e Margaret Mead) le hanno definite “le isole dell’amore”, perché l’assenza di ogni regola morale nel rapporto uomo-donna si è quasi istituzionalizzata. Gli stessi genitori e parenti si preoccupano perché ragazzi e ragazze possano avere rapporti normali secondo la tradizione. Nella loro cultura non esiste un’educazione che li prepari al vero significato della vita a due. Le pratiche sessuali sono un gioco che devono praticare fin dall’età di sette-otto anni. Spetta agli zii materni trovare la ragazzina (scherzando la chiamano “la futura sposa”) con cui il nipotino possa passare la notte insieme. I bambini di 5-6 anni vedono a cominciano ad imitare i fratelli e le sorelle maggiori. Così le storielle, i racconti del passato, i giochi, i canti, le danze, le feste (a cui partecipano piccoli e grandi) hanno questa dimensione. Ci sono ragazze che a volte sentono la naturale ripugnanza ad essere oggetto di piacere per i loro fratelli o per il loro padre e si suicidano gettandosi giù dall’alto di una palma da cocco.

2014-04-16 :: Fonte: La nuova BQ :: Visite:50
Marco Roncalli: vi racconto mio zio, il Santo...
imnIl pronipote di Giovanni XXIII, uno dei massimi biografi del "Papa buono", racconta i ricordi di famiglia, le testimonianze e i 30 anni di studi dedicati al suo avo che sarà canonizzato il 27 aprile

2014-04-16 :: Fonte: Zenit :: Visite:27
Papa: la Risurrezione "non è l'happy end di un film", ma "una vittoria umile di Dio, che umanamente sembra un fallimento"
imn"Tante volte avvertiamo orrore per il male e il dolore che ci circonda e ci chiediamo: «Perché Dio lo permette?». È una profonda ferita per noi vedere la sofferenza e la morte, specialmente quella degli innocenti!". "E' il mistero del male". Due bambini sulla jeep con Francesco.

2014-04-16 :: Fonte: Asianews :: Visite:92
"Ci sentiamo come Abramo e Sara: due anziani che entrano in un Paese sconosciuto"
imnConsiderando che i cattolici in Svezia sono circa 150mila su una popolazione di 9milioni d’abitanti, non ci si aspetta che i frequentatori della chiesa di Sankt Lars, benché sia l’unica cattolica nella città di Uppsala, siano molto numerosi. È dunque facile supporre che la presenza di due nuovi parrocchiani non passi inosservata. Soprattutto se i due parrocchiani in questione sono due volti noti, almeno in Scandinavia.

2014-04-15 :: Fonte: Zenit :: Visite:291
La legge sul divorzio breve "facilita una decisione grave"
imnEntro maggio la Camera discuterà il disegno di legge che accorcia i tempi del divorzio. La proposta, che gode di un approvazione bipartisan essendo stata redatta da Alessandra Moretti (Pd) e Luca D’Alessandro (Fi), prevede che una coppia possa ottenere il divorzio dopo un anno di separazione, sostituendosi così all’attuale norma che richiede almeno tre anni. Il disegno prevede inoltre che i tempi di separazione possono ridursi a 9 mesi quando non siano presenti figli minori o quando la coppia sceglie di procedere consensualmente. Conteggio dei tempi - ecco l’altra novità - che partirebbe dalla presentazione della domanda di separazione e non dall’udienza, tagliando così i tempi per la risoluzione del matrimonio.

2014-04-15 :: Fonte: Zenit :: Visite:37
Guzmán Carriquiry: il Papa come lo conosco (Prima Parte)
imnDa 43 anni al Servizio della Santa Sede, il 70enne Guzmán Carriquiry Lecour è oggi segretario della Pontificia Commissione per l’America latina, primo laico a ricoprire tale incarico (da maggio 2011) com’era stato il primo laico ad essere scelto come sottosegretario del Pontificio Consiglio per i laici (da settembre 1991). Uruguayano nato a Montevideo, Carriquiry nella sua attività pastorale ha collaborato spesso sia con l’episcopato latino-americano che nella preparazione di viaggi papali in quel continente. Responsabilità di primo piano le ha avute anche nell’organizzazione delle Gmg e nei contatti con le più diverse aggregazioni laicali del mondo cattolico. Tra le sue numerose pubblicazioni: “Una apuesta por America Latina” (Editorial Sudamericana, 2003) e “El bicentenario de la Independencia de los Paises latino-americanos: ayer y hoy” (Ediciones Encuentro, 2011), ambedue prefati da Jorge Mario Bergoglio, allora arcivescovo di Buenos Aires, che Guzman Carriquiry conosceva fin da quando era padre provinciale dei Gesuiti argentini…

2014-04-15 :: Fonte: Zenit :: Visite:29
Accuse di eresia al Papa da due vescovi ortodossi
imnLa missiva di due metropoliti greci al «capo dello Stato Vaticano»: 89 pagine di dure accuse, chiedendo a Roma di rinunciare al suo «orgoglio satanico»

2014-04-15 :: Fonte: Vatican insider :: Visite:577
Padre Frans van der Lugt, morto in Siria, morto per la Siria
imnCelebrata a Beirut una messa di suffragio per il sacerdote ucciso a Homs. Messaggio del superiore dei gesuiti: "Padre Frans resta un uomo di riconciliazione tra generazioni, tra comunità, tra cristiani e musulmani, tra tendenze culturali e politiche".

2014-04-15 :: Fonte: Asianews :: Visite:14
L' ENIGMA DI BERNADETTE DIMENTICATA DAI PELLEGRINI
imnCon un congresso a Rimini, sono iniziate la settimana scorsa le celebrazioni per i cento anni dell' Unitalsi. Sigla dal suono un po' burocratico che nasconde, in realtà, l' impegno generoso di trecentomila persone, presenti in ogni diocesi, per portare malati e sani soprattutto a Lourdes, ma pure negli altri luoghi sacri del cattolicesimo. Gli inizi, nel 1903, si devono a un anticlericale romano, Giambattista Tommasi, che voleva suicidarsi nella grotta stessa di Massabielle, anche per protestare contro «l' oscurantista superstizione cattolica». In realtà, non soltanto la pistola gli cadde dalle mani ma, convertito di colpo, dedicò il resto della sua vita ad aiutare infermi poveri a raggiungere le sponde del fiume Gave. Anche a questa Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali (oltre che alla consorella più giovane ma altrettanto attiva, l' Oftal, Opera Federativa Trasporto Ammalati a Lourdes) si devono le statistiche che inquietano un poco l' orgoglio transalpino. I pellegrini italiani, cioè, sono spesso, nella cittadina pirenaica, più numerosi di quelli francesi. Chi conosce Lourdes sa che tutti, lì, s' ingegnano a parlare un po' d' italiano, i quotidiani della Penisola sono in edicola sin dal primo mattino, nei bar si serve solo caffè espresso, negli alberghi la pasta è impeccabilmente al dente. E proprio alla generosità degli aderenti all' Unitalsi, all' Oftal e, in genere, degli italiani, si devono grandi strutture di accoglienza che uniscono l' efficienza al calore affettuoso dell' assistenza. Tra le poche parole della bianca Signora ci sono quelle del 2 marzo 1858: «Desidero che si venga qui in processione». A parte la Francia, in nessun altro Paese come l' Italia quell' esortazione è stata presa tanto sul serio: e l' afflusso non accenna a diminuire; anzi, cresce di anno in anno.

2014-04-15 :: Fonte: Corriere :: Visite:142
Archiviate le indagini sul libro “Sposati e sii sottomessa”, accusato di «istigazione alla violenza sulle donne»
imnSi è chiusa la controversia spagnola relativa al libro Sposati e sii sottomessa, della giornalista italiana Costanza Miriano, giudicato pericoloso dal Consiglio comunale della città di Granada, che aveva parlato di «affermazioni offensive», di possibile «incitamento all’odio» e di «qualche forma di criminalità e di possibili conseguenze penali».

2014-04-15 :: Fonte: Tempi.it :: Visite:92
Dal “rosa puzza” ai diversi modi di “fare la pipì”, dai pisellini alle patatine. I libri che aiutano a educare i figli senza i genitori (omofobi)
imn«Bisogna liberare anche le bambine»; «gli adulti non devono imporsi sui piccoli»; «no all’educazione a senso unico». Sono queste le “novità” pensate per «spazzare via gli stereotipi del passato» e illustrate a un pubblico riunitosi mercoledì 9 aprile presso la Libreria dei ragazzi di Milano per assistere all’incontro intitolato: “Libri messi all’indice. Da Cenerentola a Piccolo uovo, i libri per bambini e ragazzi tra stereotipi e questioni di genere”.

2014-04-14 :: Fonte: Tempi.it :: Visite:217
"Ho superato la paura di morire rappresentandomi nell'abbraccio della mamma-Madonna"
imnIngegnere, divulgatore scientifico, autore e conduttore televisivo. Lavora per la Rai dal 2004. Da pochi mesi è uscito il suo primo romanzo: "In un battito d'ali". Incontro Gianni Milano nel cuore di Roma. Ci sediamo al tavolo di una caffetteria per condividere, prima dell'intervista, un tè e un “biscottone” di pasta frolla con gocce di cioccolato. Marcel Proust ci ha soltanto anticipati con la dolcezza evocativa della sua 'madeleine'. Gianni mi esprime gratitudine per averlo contattato: sono io a ringraziarlo per quel semplicissimo – quindi difficilissimo - "fate tutto con amore e l'amore farà tutto", con il quale saluta il lettore all’inizio del suo libro. Parliamo per diversi minuti di argomenti che raramente capita di condividere fuori dalle aule universitarie: la meccanica quantistica, il De Rerum Natura di Lucrezio, il concetto di inerzia, la sensibilità come tratto essenziale della persona. I collegamenti argomentativi hanno tutti un comune denominatore: la nostra passione per la scienza, per la verità, che per sua natura è sempre al singolare. Gustato il tè dalla tazza ‘minimal art’ in vetro trasparente, Gianni ha cura di riordinare il tavolino per permettermi di prendere con agio gli appunti: l'intervista ha inizio, ma noi decidiamo di definirla "un libero parlare in un pomeriggio di aprile, in attesa di maggio, il mese dedicato a Maria, nel quale accade sempre qualcosa di bello, persino d'inesprimibile".

2014-04-14 :: Fonte: Zenit :: Visite:333
Il Papa ai seminaristi: se non avete vocazione cercate un’altra strada
imnIl seminario non è un “rifugio” per chi ha “mancanze psicologiche” o ritiene di non avere coraggio ad “andare avanti nella vita”, ma un luogo in cui far crescere la vocazione prendendo dimestichezza con il Vangelo, la confessione, l’eucaristia e la preghiera. Così papa Francesco si è rivolto alla comunità del Pontificio Collegio leonaino di Anagni – e in particolare ai suoi seminaristi – in un’udienza concessa oggi nella sala “Clementina” del Palazzo apostolico. Occasione per un consiglio franco a chi si prepara al sacerdozio nell’istituto fondato nel 1897 da Leone XIII e che forma i futuri sacerdoti della regione Lazio: “Se voi – lo dico dal cuore e senza offendere – non siete disposti a seguire questa strada, con questi atteggiamenti e queste esperienze, è meglio che abbiate il coraggio di cercare un’altra strada”.

2014-04-14 :: Fonte: Vatica insider :: Visite:170
Via Crucis basata sui testi del Vangelo e del Diario di Santa Faustina Kowalska
imnIn questa Settimana Santa, preghiamo (giorno per giorno ...) la via Crucis basata sui testi del Vangelo e del Diario di Santa Faustina Kowalska.

2014-04-14 :: Fonte: Rosario on line :: Visite:636