Maria a Medjugorje Messaggio del 17 gennaio 1985:Figli cari! Cercate di capire che ciascuno di voi deve avere una spina spirituale la cui sofferenza lo accompagnerà fino a Dio. State attenti! Satana si infiltra intensamente nei vostri cuori. Non lasciate che vi inganni!
artimg

Il contenuto dei messaggi per chi non lo conosce. Come Vicka ripete l’annuncio dopo la sua esperienza con Maria

Molti lettori dell’ultima ora chiedono un ‘esposizione anche breve del contenuto fondamentale del messaggio di Medjugorje. Lo facciamo di buon grado attraverso le parole che Vicka ha rivolto al grande gruppo Regina della Pace di Roma, che si raduna dopo il messaggio di ogni mese per la spiegazione di Don Amorth (20/9/92)

Richieste di preghiera

  • Ester...Giovanna
  • Commento al Vangelo
  • Dal Vangelo secondo Matteo (Mt 5,43-48) Siate perfetti come il Padre vostro celeste.
  • DEO GRATIAS ora e sempre
  • Letizia cara

Notizie

imgnewsVangelo Mc 9,2-10: Questi è il Figlio mio, l'amato
In quel tempo, Gesù prese con sé Pietro, Giacomo e Giovanni e li condusse su un alto monte, in disparte, loro soli. Fu trasfigurato davanti a loro e le sue vesti divennero splendenti, bianchissime: nessun lavandaio sulla terra potrebbe renderle così bianche. E apparve loro Elia con Mosè e conversavano con Gesù. Prendendo la parola, Pietro disse a Gesù: «Rabbì, è bello per noi essere qui; facciamo tre capanne, una per te, una per Mosè e una per Elia». Non sapeva infatti che cosa dire, perché erano spaventati. Venne una nube che li coprì con la sua ombra e dalla nube uscì una voce: «Questi è il Figlio mio, l’amato: ascoltatelo!». E improvvisamente, guardandosi attorno, non videro più nessuno, se non Gesù solo, con loro. Mentre scendevano dal monte, ordinò loro di non raccontare ad alcuno ciò che avevano visto, se non dopo che il Figlio dell’uomo fosse risorto dai morti. Ed essi tennero fra loro la cosa, chiedendosi che cosa volesse dire risorgere dai morti.
imgnewsSeminaristi e sacerdoti di tutto il Mondo sono pronti a scendere in campo nella 12ma edizione della Clericus Cup. Torna infatti nel weekend il “Mondiale ecclesiastico”, promosso dal Centro Sportivo Italiano, con il patrocinio dell’Ufficio Nazionale del tempo libero, turismo e sport della Cei, del Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita e del Pontificio Consiglio della Cultura del Vaticano.
imgnewsAlcuni media favorevoli all’accordo parlano in modo “disgustoso”. Chi è contrario, non è contro un accordo o contro le relazioni diplomatiche, ma nel voler raggiungere questi risultati ad ogni costo, senza una linea di fondo. “In quale luogo in Cina la Chiesa gode di reali diritti?”. L'autore è un sacerdote della Chiesa non ufficiale della Cina dell'est.
imgnews Nell’anniversario della scomparsa del sacerdote brianzolo, pubblichiamo il ricordo di una sua studentessa al Liceo Berchet di Milano. «Tu di ebraismo non sai niente! Verifica te stessa, finalmente!»
imgnewsMonsignor Opkaleke era stato nominato nel 2012 vescovo di Ahiara, Nigeria. L'ostilità di clero e fedeli è stata implacabile, irremovibili nel rifiutare “un estraneo”: appartiene a una tribù rivale rispetto a quella maggioritaria di Ahiara. Nonostante l'appoggio del Papa, il vescovo ha dovuto mollare.
imgnewsNel libro si narra la storia di Luca e di sua moglie Viviana, entrata in stato vegetativo quando Mattia aveva poco più di sei mesi e morta dopo quattro anni. "Ti dico la verità", è la storia di una famiglia, al tempo stesso spezzata e tenuta in piedi, con una capacità esemplare di coraggio.
imgnewsPrima dei gesuiti la Cina fu evangelizzata dai francescani. Il merito va principalmente a Giovanni Da Montecorvino. Ecco la sua storia di predicatore. Convertì migliaia di popolazioni indigene, ma fu l'antitesi del suo coevo Marco Polo.
imgnews"L'antisemitismo oggi in Francia viene meno dall'estrema destra che dai musulmani" disse l'ex ministro Manuel Valls, incassando la solita accusa di razzismo. E' praticamente vietato parlarne, ma nel paese d'oltralpe dilaga un nuovo e violento antisemitismo importato dagli immigrati islamici.
imgnewsA forza di “farlo strano” hanno finito con l’ammettere loro stessi di essere eretici. A Biella va in scena il Festival dell’eresia. Logico. In un mondo in cui ormai l’eresia è eretta a sistema, complice la scientifica ignoranza e manomissione di molti cattolici delle verità principali della fede, di un festival che celebrasse la ribellione più pericolosa per un battezzato, assieme all’apostasia, ce n’era proprio bisogno.
imgnewsIl bambino vive nonostante i pronostici medici e interagisce pur sedato. Ma per il giudice: "Ha bisogno di pace", quindi va fatto morire soffocato. Ancora una volta, come avvenuto con Charlie e Isaiah, una “qualità di vita” lontana da quella che la cultura edonista ha stabilito, è ritenuta inaccettabile. “Capite che mio figlio è stato condannato a morte?", ha dichiarato il padre: "Aiutateci così".
imgnews«La sozzura sodomitica si insinua come un cancro nell’ordine ecclesiastico, anzi, come una bestia assetata di sangue infuria nell’ovile di Cristo con libera audacia». Così mille anni fa scriveva san Pier Damiani in un testo che è di straordinaria attualità.
imgnewsDopo il controverso documento di interpretazione del capitolo VIII di AL da parte dei vescovi emiliano romagnoli, un parroco bolognese rompe il silenzio e presenta una Pubblica professione di fede in forma di giuramento: "Conclusioni inaccettabili per ogni buon cristiano".
imgnewsVENERDI' 23 febbraio 2018 al termine dell'incontro mariano: SERATA CON MARIA. Castel di Godego (TV) presso l'Istituto dei Salesiani - Via Roma n. 33 - ore 20.15 Santa Messa per Maria. A seguire colloquio sui messaggi mariani nelle apparizioni della Regina della Pace di Mediugorje.
imgnewsRiparte la campagna del #busdellalibertà di Generazione Famiglia. Lo slogan del secondo tour, che campeggia anche sulla fincata del mezzo, è “Non confondete l’identità sessuale dei bambini!”.
imgnewsUn giovane militante dell'Isis ha aperto il fuoco sui fedeli che uscivano dalla cattedrale di San Giorgio di Kizlyar, Dagestan, una repubblica autonoma della Federazione Russa a maggioranza musulmana, dove la minoranza cristiana si sta letteralmente estinguendo.
imgnewsA San Valentino, nella diocesi austriaca di Linz, due parrocchie hanno offerto benedizioni alle coppie omosessuali che desideravano un sigillo religioso alla loro unione. La motivazione? “La benedizione significa che uno è bene accetto dal proprio partner e da Dio”. Disobbedienza senza limiti.
imgnewsPeter Newell, ex consulente dell’Unicef compì abusi su minori e successivamente implementò la Convenzione dei diritti del bambino, sponsorizzando negli Stati l'idea di "autodeterminazione" dei piccoli che oggi ne permette la sessualizzazione precoce. Ma MacLeod, ex direttore Onu, ha dichiarato che sono 60 mila i casi di abuso commessi da circa 3.300 operanti nel settore.
imgnewsMaria SS. AusiliatriceNella biografia di Suor Lucia di Gesù e del Cuore Immacolato di Maria, come si chiamò da monaca la pastorella che vide la Madonna nel 1917 a Fatima e poi nel corso di tutta la sua lunga vita, redatta dal Carmelo di Coimbra, è riportata questa affermazione: “Per il peccato di un singolo individuo paga la persona che ne è responsabile, ma per il peccato di una nazione paga tutto il popolo. Perché i governanti che promulgano leggi inique lo fanno in nome del popolo che li ha eletti.”
imgnewsNato a Modica nel ragusano nel 1901, due anni dopo Carlo Betocchi (che appartiene alla generazione dei ragazzi del ’99), Salvatore Quasimodo non partecipa alla Grande guerra. Rappresenta un poeta atipico. Se il suo percorso scolastico è di natura tecnica, la sua formazione umanistica da autodidatta è tale che il poeta consegue una cultura classica di ampio respiro ed è in grado di tradurre i lirici greci con grande perizia e sensibilità linguistica e ancor giovane, nel 1929, entra negli ambienti letterari fiorentini. La sua traduzione Lirici greci (1940) ottiene, poi, un notevole successo che gli permette di essere nominato professore di Letteratura italiana al conservatorio di Milano (1941). Ai primi riconoscimenti segue il conseguimento del premio Nobel nel 1959. Colpito da un ictus, Quasimodo muore nel 1968.
imgnewsDopo decenni di martellamento ideologico, un tribunale dell'Ohio ha sospeso la potestà genitoriale di una famiglia in disaccordo con chi vuole risolvere i problemi psicologici della figlia, che si pensa un maschio, con i trattamenti ormonali. Ma qual è il vero obiettivo di un potere che asseconda i disagi anziché provare a risolverli?
Sabato, 24 febbraio 2018
(San Casimiro - San Sergio)
ita   eng   esp   fra   ger   cro  

Cerca nel sito

Rosario on line