Tuesday, 21 April 2015
(Sant´ Anselmo)
ita   eng   esp   fra   ger   cro  
Cerca nel sito

Rosario on line




Gesù Confido in te!
Purgatorio
Message of November 2, 2014 (Mirjana) 2014-11-02 mirjana

Dear children, I am with you with the blessing of my Son, with you who love me and who strive to follow me. I also desire to be with you who do not accept me. To all of you I am opening my heart full of love and I am blessing you with my motherly hands. I am a mother who understands you. I lived your life and lived through your sufferings and joys. You who are living in pain understand my pain and suffering because of those of my children who do not permit the light of my Son to illuminate them; those of my children who are living in darkness. This is why I need you - you who have been illuminated by the light and have comprehended the truth. I am calling you to adore my Son so that your soul may grow and reach true spirituality. My apostles, it is then that you will be able to help me. To help me means to pray for those who have not come to know the love of my Son. In praying for them you are showing to my Son that you love Him and follow Him. My Son promised me that evil will never win, because you, the souls of the just, are here; you who strive to say your prayers with the heart; you who offer your pain and suffering to my Son; you who comprehend that life is only a blink; you who yearn for the Kingdom of Heaven. All of this makes you my apostles and leads you towards the victory of my heart. Therefore, my children, purify your hearts and adore my Son. Thank you.

PER MARILENA
PREGHIERA DEL GIORNO-RAFFAELLA
Perchè?
Per mio marito
Ho Tanta paura
PER Padre Biagio e Don Salvatore, Don Francesco e...tutti i Sacerdoti nella necessità
Mamma Celeste,intercedi per me, aiutami sempre.Marina
il pomeriggio sta passando e tutto tace
TI AMO
scocciatura

12/04/2015 : Medjugorje 2 Aprile 2015 - momento della Lettura del Messaggio a Mirjana
12/04/2015 : Apparizione a Mirjana 2 Marzo 2015 a Medjugorje
12/04/2015 : Apparizione a Mirjana 2 Febbraio 2015 a Medjugorje
08/03/2015 : Sacerdote cieco: a Medjugorje ho trovato la vocazione
15/01/2015 : Marija Pavlovic a Varese incontra Medjugorje 4 edizione 14 febbraio 2014
15/01/2015 : Mirjana parla dei sacerdoti
15/01/2015 : La Regina della Pace - Documentario su Medjugorje
15/01/2015 : Predica di Padre Jozo 1990 (Settimana Santa)
15/01/2015 : Medjugorje: documentario del 1990
02/01/2015 : Medjugorje: apparizione a Mirjana del 2 Gennaio 2015

Ave 2015. Medjugorje e i prodigi che ci liberano dal male (ebook) di Pierluigi Bottura
I misteri di Maria - Da Saragozza a Medjugorje profezie e segreti che nessuno può ignorare di Paolo Brosio
Grazie per avermi chiamato (Medjugorje) di Braganti Mauro
Piccoli passi possibili - Chiara Corbetella Petrillo: la parola ai testimoni di AA.VV.
Dio più bello del diavolo - Testamento spirituale di Don Gabriele Amorth
L' anticristo - Medjugorje e il mondo senza Dio di Padre Livio Fanzaga, Diego Manetti
Desiderio d'infinito - Vangelo per la vita quotidiana di Livio Fanzaga
Angeli e diavoli - Cinquanta domande a un esorcista di Gabriele Amorth
Natuzza Evolo il segreto di una vita di Renzo Allegri
Paolo dall'Oglio l'uomo del dialogo - colloquio con Guyonne de Montjou di Guyonne De Montjou

SALVATORE CE L’HA FATTA: «CHE GIOIA BENEDIRE IL PAPA»
imnIl parroco don Rino, gli amici del seminario e la famiglia raccontano la corsa contro il tempo del giovane seminarista di Barletta che è riuscito a diventare sacerdote nonostante la terribile malattia che l'ha colpito. E ha mantenuto la promessa fatta al telefono a Bergoglio...

2015-04-21 :: Fonte: Famiglia Cristiana :: Visite:16
Chiara Luce Badano. Una “normale” ragazza morta diciottenne di cancro
imnCosa avrà fatto per essere dichiarata Beata dalla Chiesa, e perché alla messa di ringraziamento, celebrata il 26 settembre 2010, nella Basilica San Paolo fuori le Mura erano presenti 200 sacerdoti, 14 vescovi, 3 cardinali ed il Segretario di Stato, oltre a migliaia di persone? A queste a tanti altri interrogativi desidero fornire risposta raccontando a puntate la breve vita della Beata, non limitandomi ad una fredda biografia, ma tramite la trascrizione di molti “piccoli” episodi che estrapolerò dai testi di Franz Coriasco e (“Dai tetti in giù” e “in viaggio con i Badano”) e Michele Zanzucci (“Io ho tutto”) editi da Città Nuova.

2015-04-21 :: Fonte: Riviera24 :: Visite:31
Un missionario indiano nel Nord Camerun, infestato dai Boko Aram
imnLa testimonianza di p. Xavier Ambati, del Pime, giunto dall’Andhra Pradesh per la missione ad gentes in Africa. I villaggi animisti cercano nel cristianesimo o nell’islam una via alla modernità. I miliziani islamisti di Boko Aram rapiscono, uccidono, reclutano nuovi combattenti fra i giovani disoccupati. Da circa un anno un gruppo di tecnici cinesi sono nelle mani degli estremisti musulmani. La fede cristiana si diffonde fra i giovani e le famiglie.

2015-04-21 :: Fonte: Asianews :: Visite:14
Papa: la Chiesa di oggi è “Chiesa di martiri”, di tanti sgozzati, bruciati vivi, buttati in mare “perché cristiani”
imn“Pensiamo ai nostri fratelli sgozzati sulla spiaggia della Libia; pensiamo a quel ragazzino bruciato vivo dai compagni perché cristiano; pensiamo a quei migranti che in alto mare sono buttati in mare dagli altri, perché cristiani; pensiamo – l’altro ieri – a quegli etiopi, assassinati perché cristiani … e tanti altri. E tanti altri che noi non sappiamo, che soffrono nelle carceri, perché cristiani …”.

2015-04-21 :: Fonte: Asianews :: Visite:25
SPAGNA, CUORE DI EURABIA: IN CATALOGNA SPUNTANO TRIBUNALI MUSULMANI E «POLIZIA DELLA SHARI'A»
imnCinquecento vent'anni dopo la fine della Reconquista, parte degli spagnoli torna a vivere sotto l'egida della sharia. I musulmani che non accettano la giustizia dei tribunali degli "infedeli" si stanno creando una propria rete di diritto islamico, che propagandi i valori dell'islam nel totale disprezzo delle leggi dello Stato. Un rapporto dei servizi segreti di Madrid, riporta El Mundo, rivela come in Catalogna alcune cellule islamiste radicali stiano formando dei tribunali della legge islamica clandestini e unità di polizia musulmana per giudicare i musulmani che non si comportano in modo conforme ai dettami dell'islam. Nella regione di Barcellona - tra i territori più radicalizzati di Spagna insieme alle due enclaves in terra d'Africa di Ceuta e Melilla - gli estremisti islamici "cercano di imporre le proprie leggi" e "hanno formato delle unità di polizia religiosa".

2015-04-21 :: Fonte: Il Timone :: Visite:19
IL CARD. GEORGE: PREPARATEVI, IO MORIRÒ IN UN LETTO, IL MIO SUCCESSORE IN PRIGIONE E IL SUO SUCCESSORE SARÀ MARTIRIZZATO
imnIl cardinale e arcivescovo di Chicago, Francis George, malato da tempo, visto il peggiorare delle sua condizione ha chiesto lo scorso aprile al Vaticano di iniziare il processo per individuare il suo successore. Quello che qui riportiamo è un estratto di un articolo pubblicato sul suo spazio internet nel novembre del 2012.

2015-04-21 :: Fonte: Il Timone :: Visite:88
Appello ai vescovi italiani
imnLa ormai prossima Assemblea generale della Conferenza episcopale italiana, che si aprirà il 18 maggio ai cui lavori parteciperà anche Papa Francesco, cade in una fase storica decisiva per le sorti della società italiana. Con molta umiltà ci rivolgiamo ai vescovi del nostro paese perché questo giornale quotidianamente prova ad avvertire del pericolo incombente e chiede una mobilitazione delle coscienze e non solo, primi fra tutti dei cattolici italiani, affinché la devastazione non abbia luogo. Come molti ma non tutti sanno, è in atto un’offensiva sul piano normativo nel Parlamento italiano, con un pacchetto di leggi che sono state presentate e alcune delle quali hanno già affrontato importanti voti in aula e in commissione. Prese singolarmente queste leggi sono pericolose in sé, lette nel loro insieme rappresentano la testimonianza di una visione antropologica che cerca di affermarsi per via normativa a punta a trasformare le persone in cose, frantumando l’istituto familiare, isolando l’individuo, esaltando la cultura dello scarto e rendendo i più deboli, a partire dai bambini e dalle donne, oggetti di compravendita.

2015-04-21 :: Fonte: La croce quotidiano :: Visite:24
Il 26 aprile Francesco ordina 19 sacerdoti
imnTre provengono dal Maggiore, 9 dal Redemptoris Mater, 1 dal Seminario del Divino Amore. Venerdì 24 la veglia diocesana per le vocazioni, con catechesi di don Rosini

2015-04-21 :: Fonte: Roma Sette :: Visite:23
Come io lo vedo: Le dieci parole che cambiano la vita di Don Fabio Rosini
imnLunedì 2 febbraio, presso la chiesa delle SS. Stimmate di San Francesco, in Largo Argentina (RM), sono iniziati gli incontri sui 10 comandamenti, tenuti da Don Fabio Rosini, responsabile dell’ufficio Vocazionale della Diocesi di Roma. Ogni lunedì, alle ore 21:00, centinaia di ragazzi si ritrovano presso questa chiesa per ascoltare la catechesi di Don Fabio sulle 10 parole, che dal 1993 cambiano la vita di tanti giovani, aiutandoli a trovare la “parte migliore” di se stessi, aiutandoli a superare tantissime difficoltà, portando avanti un discorso di fede ed amore che supera i semplici stereotipi della vita parrocchiale. Don Fabio, con la sua semplicità, riesce, grazie anche ad un carisma che lo fanno un comunicatore eccezionale, a trasmette a tantissimi giovani Under 30 quello che è il vero senso dei comandamenti della religione Cattolica. Un messaggio che resta sempre attuale ed aiuta ad interpretare la realtà in maniera diversa, ribaltando la comune visione della religione.

2015-04-21 :: Fonte: La notiziah24 :: Visite:42
Sarajevo in attesa della visita del Papa
imnSi avvicina sempre di più il giorno della visita di Francesco a Sarajevo, in programma il prossimo 6 giugno. E tra i fedeli bosniaci cresce l'attesa. Proprio oggi il vescovo di Mostar-Duvno, mons. Ratko Peric, anche amministratore apostolico di Trebinje-Mrkan, ha inviato una lettera ai fedeli, al clero e ai consacrati per invitarli a prepararsi e a partecipare all’incontro con il Successore di Pietro.

2015-04-21 :: Fonte: Zenit :: Visite:53
Fray Junipero Serra, il primo santo ispanico degli USA. Il 23 settembre la canonizzaione
imnIl Papa eleverà agli onori degli altari il missionario francescano durante il suo viaggio a Washington. Il 2 maggio una Giornata di riflessione al Pontificio Collegio Nordamericano.

2015-04-21 :: Fonte: Zenit :: Visite:8
"Il cristiano non può che deplorare ogni forma di antisemitismo"
imnNell'udienza alla Conference of European Rabbis, il Papa condanna ogni forma di violenza anti-religiosa. Ricorda poi il rabbino Toaff scomparso ieri.

2015-04-21 :: Fonte: Zenit :: Visite:6
Gentile onorevole Marzano, non sarebbe più civile rispettare il “diverso” fin dall’inizio della sua esistenza?
imnLa deputata Pd loda l’autenticità e la gioia del video pubblicato da un giovane veneto per il fratello affetto da sindrome di Down. Le propongo un passo ulteriore

2015-04-21 :: Fonte: Tempi.it :: Visite:31
Dopo la strage nel Mediterraneo tutti dicono: «Aiutiamoli a casa loro». Sì, ma come? Con Chesterton, ad esempio
imnQui vi raccontiamo la storia di John Kanu, laureato a Oxford e poi tornato in Sierra Leone per applicare le teorie economiche dello scrittore cattolico inglese

2015-04-21 :: Fonte: Tempi.it :: Visite:76
Fuga nel Mediterraneo o i tagliagole dell'Isis Il tragico dilemma degli etiopi cristiani in Libia
imnSono già spariti dalle home page dei siti di informazione. Dove peraltro - nel giorno dominato dalla tragedia della nave carica di immigrati affondata nel Mediterraneo - erano entrati appena di striscio. Sono già stati derubricati al rango del «già visto» i cristiani etiopi massacrati semplicemente perché cristiani in Libia dai jihadisti dello Stato islamico. Vittime mostrate come un trofeo in un nuovo video rivoltante, diffuso proprio mentre - a poche centinaia di miglia nautiche più a nord - si consumava la nuova tragedia del mare.

2015-04-21 :: Fonte: La nuova BQ :: Visite:11
LA SINISTRA DI MAOMETTO
imnEcco alcune notizie degli ultimi giorni: 1) la strage di 147 studenti cristiani compiuta dagli islamisti all’Università di Garissa in Kenya; 2) le minacciose invettive del presidente islamico turco per l’evocazione da parte di papa Bergoglio del “genocidio” di un milione e mezzo di cristiani armeni, un secolo fa; 3) un ragazzo bruciato vivo in Pakistan perché cristiano; 4) i combattenti islamisti in Siria bombardano i quartieri cristiani di Aleppo facendo decine di morti; 5) secondo alcune notizie dalla Nigeria, le 200 studentesse cristiane rapite da Boko Aram sarebbero state uccise; 6) quindici migranti islamici fermati dalla polizia a Palermo per aver buttato in mare dodici migranti cristiani a causa della loro fede. E’ un orrore che va avanti da tempo. Ricordo un numero della rivista di geopolitica “Limes” che già nel 2000 scriveva: “Il cristianesimo è la religione più perseguitata del mondo. Conta migliaia di vittime; i suoi fedeli subiscono torture e umiliazioni di ogni tipo. Ma l’opinione pubblica occidentale… non concede a questo dramma alcuna attenzione”.

2015-04-20 :: Fonte: Antonio Socci :: Visite:165
La storia dell'icona della Madonna del Perpetuo Soccorso
imn Il 27 giugno 2015, i redentoristi di tutto il mondo inizieranno la celebrazione del 150º anniversario della consegna dell'immagine della Madonna del Perpetuo Soccorso da parte di Pio IX nel 1866 alla Congregazione del Santissimo Redentore (redentoristi) con l'incarico di farla conoscere in tutto il mondo.

2015-04-20 :: Fonte: Aleteia :: Visite:122
Il pericolo di vivere in una bolla cattolica
imn “Non vedo molti esempi di coinvolgimento consistente negli spazi pubblici aperti sia ad estranei che ad amici”, ha detto una scrittrice millennial di nome Erin Lane, intervistata dalla rivista evangelica Christianity Today. “È uno dei tratti caratteristici della Chiesa, almeno finora, il fatto di offrire uno spazio comune tra i tuoi amici personali e la comunità più ampia. Penso che stiamo perdendo alcuni di quei ricchi spazi pubblici in cui ciascuno può apparire, indipendentemente dalla forma fisica, dalle preferenze in fatto di cibo o da status economico e capacità lavorativa”.

2015-04-20 :: Fonte: Aleteia :: Visite:34
Chi è Maggie Gobran, la “Madre Teresa” del Cairo e dei ventuno copti uccisi dall’Isis
imnDa venticinque anni insegna nelle periferie del Cairo: «Amate i vostri nemici; perdonate; non rinnegate mai la verità». Ha sempre ripetuto queste cose Maggie Gobran, egiziana copta di 60 anni, una dei punti di riferimento dei 21 martiri cristiani che sono stati decapitati a febbraio dai fondamentalisti dell’Isis mentre pronunciavano il nome di Gesù.

2015-04-20 :: Fonte: Tempi.it :: Visite:112
Angela si è salvata dall'aborto, è nata con anencefalia e ha compiuto un anno
imnIl 23 marzo 2014 è nata la figlia di Sonia e Rony Morales. Hanno deciso di farla nascere pur avendo dovuto affrontare molte pressioni per abortirla. Cinque mesi prima della nascita, la coppia ha saputo che la figlia aveva difetti congeniti ritenuti letali. Secondo i medici, l'opzione migliore era porre fine alla vita della bambina attraverso l'aborto. Angela, come ha reso noto Life News nel settembre 2014, era affetta da anencefalia, una delle anomalie del tubo neurale più comuni. Si tratta di difetti congeniti che interessano il tessuto che cresce nel cervello e il midollo spinale. L'anencefalia si verifica all'inizio dello sviluppo di un feto e si presenta quando la porzione superiore del tubo neurale non riesce a chiudersi.

2015-04-20 :: Fonte: Aleteia :: Visite:164