Monday, 31 August 2015
(San Aristide)
ita   eng   esp   fra   ger   cro  
Cerca nel sito

Rosario on line




Gesù Confido in te!
Purgatorio
Message of November 2, 2014 (Mirjana) 2014-11-02 mirjana

Dear children, I am with you with the blessing of my Son, with you who love me and who strive to follow me. I also desire to be with you who do not accept me. To all of you I am opening my heart full of love and I am blessing you with my motherly hands. I am a mother who understands you. I lived your life and lived through your sufferings and joys. You who are living in pain understand my pain and suffering because of those of my children who do not permit the light of my Son to illuminate them; those of my children who are living in darkness. This is why I need you - you who have been illuminated by the light and have comprehended the truth. I am calling you to adore my Son so that your soul may grow and reach true spirituality. My apostles, it is then that you will be able to help me. To help me means to pray for those who have not come to know the love of my Son. In praying for them you are showing to my Son that you love Him and follow Him. My Son promised me that evil will never win, because you, the souls of the just, are here; you who strive to say your prayers with the heart; you who offer your pain and suffering to my Son; you who comprehend that life is only a blink; you who yearn for the Kingdom of Heaven. All of this makes you my apostles and leads you towards the victory of my heart. Therefore, my children, purify your hearts and adore my Son. Thank you.

VIENI SANTO SPIRITO,VIENI IN NOI!
Per tutti noi..
Giovanna
daccioggi ilns. pane quotidiano
per chi abita vicino a salerno***raffaella
Per Stefania ed i suoi figli
Per Loretta
Per Valerio e la sua fidanzata, per Marco di Giovanna, per la mamma di PF...
A San Gerardo
Per Amelia

02/07/2015 : Apparizione a Mirjana 2 Luglio 2015 a Medjugorje
14/06/2015 : Il coraggio di Chiara Corbella
02/06/2015 : Apparizione a Mirjana 2 Giugno 2015 a Medjugorje
03/05/2015 : Apparizione a Mirjana 2 Maggio 2015 a Medjugorje
27/04/2015 : Medjugorje: apparizione a Mirjana del 18 Marzo 2015
12/04/2015 : Medjugorje 2 Aprile 2015 - momento della Lettura del Messaggio a Mirjana
12/04/2015 : Apparizione a Mirjana 2 Marzo 2015 a Medjugorje
12/04/2015 : Apparizione a Mirjana 2 Febbraio 2015 a Medjugorje
08/03/2015 : Sacerdote cieco: a Medjugorje ho trovato la vocazione
15/01/2015 : Marija Pavlovic a Varese incontra Medjugorje 4 edizione 14 febbraio 2014

Io sono la Madre del Verbo. Le apparizioni di Kibeho di Sinayobye, Edouard
Il cammino della pace di Francesco Rizzi
Oltre - La vita eterna spiegata a chi cerca di Diego Manetti
I veggenti di Medjugorje - Maria ci ha detto. I messaggi, i segreti, le profezie di F. O Leary
Dentro Medjugorje - Diario di un pellegrinaggio postmoderno di Cristiano Baldissera
È lui a far paura al demonio - Padre Amorth in lotta col male di Cupello Francesco
"Medicina" delle Novene Mariane (La salute dell'anima) di AA.VV.
Ave 2015. Medjugorje e i prodigi che ci liberano dal male (ebook) di Pierluigi Bottura
I misteri di Maria - Da Saragozza a Medjugorje profezie e segreti che nessuno può ignorare di Paolo Brosio
Grazie per avermi chiamato (Medjugorje) di Braganti Mauro

Giovanni Paolo I, causa di beatificazione con sorpresa
imnS'è conclusa la fase della "positio", con una novità assoluta: una testimoniasnza personale di Benedetto XVI. Mai prima d'ora un Papa aveva testimoniato per la beatificazione di una altro pontefice. Ora la causa s'avvia alla fase conclusiva.

2015-08-30 :: Fonte: Famiglia Cristiana :: Visite:217
Novena per la natività della Beata Vergine Maria
imnOggi inizia la Novena per la natività della Beata Vergine Maria

2015-08-30 :: Fonte: Rosario on line :: Visite:140
Papa: Il beato martire Flaviano Michele Melki, “consolazione” per i cristiani perseguitati in Medio oriente
imnAll’Angelus papa Francesco ricorda la beatificazione avvenuta ieri ad Harissa (Libano) del vescovo ucciso durante il genocidio armeno-siriaco (1915). Appello alla comunità internazionale perché “faccia qualcosa” per porre fine a violenze e soprusi contro la libertà religiosa. Preghiera per i migranti morti per giungere in Europa. Minuto di silenzio per le 71 vittime morte asfissiate in un camion verso Vienna. “Con gli atteggiamenti esteriori, se non cambia il cuore, non possiamo dirci cristiani”. “La frontiera tra bene e male non passa fuori di noi ma piuttosto dentro di noi, nella nostra coscienza”.

2015-08-30 :: Fonte: Asianews :: Visite:7
Blanka Vlasic: la campionessa che ha ritrovato la fede
imnIeri a Pechino, ai campionati mondiali di atletica leggera, in lacrime per aver perso la medaglia d’oro solo per un errore di distrazione nella misura di 192 cm. Stiamo parlando di Blanka Vlasic, campionessa mondiale di salto in alto, già campionessa mondiale ad Osaka nel 2007 e a Berlino nel 2009. A Pechino nel 2008 aveva vinto la medaglia d’Argento. Risultato che ha ripetuto ai campionati mondiali che si stanno svolgendo ancora a Pechino quest’anno. Per le sue innumerevoli prestazioni sportive la Vlasic nel 2010 si è aggiudicata il titolo di donna sportiva dell'anno.

2015-08-30 :: Fonte: Zenit :: Visite:76
Cattolici ed evangelici, l'ecumenismo dello Spirito
imnNel luglio del 2014 papa Francesco ha fatto visita alla comunità evangelica di Caserta, guidata dal pastore Traettino. È stato un avvenimento che ha sorpreso molti, ma non chi già era a conoscenza dei contatti del vescovo Bergoglio con lo stesso pastore Traettino e con altri pastori e gruppi evangelici dell’America Latina. Dall’altro lato si sa che i movimenti cristiani evangelici stanno avendo un grande impatto proprio nella cattolica America del Sud, sottraendo fedeli alle parrocchie.

2015-08-30 :: Fonte: La nuova BQ :: Visite:26
Storia di Flavien Melki, martirizzato perché non accettò di convertirsi all’islam
imn Ucciso cento anni fa, oggi viene beatificato. «Un omaggio reso a tutti i martiri cristiani, specialmente i cristiani in Iraq e in Siria».

2015-08-29 :: Fonte: Tempi.it :: Visite:155
Dove San Pietro celebrò la prima messa in Italia
imnLa basilica di San Pietro a Grado, nell’omonimo comune, è la testimonianza più antica della diffusione del cristianesimo in territorio pisano. In epoca romana qui sfociava un braccio dell’Arno e proprio presso questo antico, e scomparso, scalo fluviale approdò San Pietro lungo il viaggio che dalla Palestina lo avrebbe portato a Roma. Correva l’anno 44. A questa data risale la celebrazione della prima Eucarestia in Italia.

2015-08-29 :: Fonte: La nuova BQ :: Visite:156
La grande fuga degli africani senza futuro
imnI viaggi dall’Africa alla volta dell’Europa tramite le reti dei trafficanti possono durare anni, passando da uno stato all’altro, con lunghe soste, prima di raggiungere le coste del Mediterraneo. Sono viaggi molto costosi che richiedono somme di denaro ben superiori a quelle necessarie per percorrere le stesse distanze in autobus e con voli di linea, sufficienti in patria ad avviare o a migliorare delle imprese artigianali, agricole o commerciali. Inoltre sono viaggi pericolosi: la traversata del Mediterraneo non è che l’ultima incognita; prima, lungo le rotte via terra, molti emigranti corrono il rischio continuo di essere rapiti e uccisi, di soccombere alla fatica e ai disagi.

2015-08-29 :: Fonte: La nuova BQ :: Visite:92
Papa e gender, un altro pasticcio in Vaticano
imnFa il giro del mondo la notizia di una lettera di papa Francesco che incoraggia l'editrice di libry gay per bambini. Una strumentalizzazione cialtronesca ma all'origine c'è un'assurda risposta, dalla Segreteria di Stato, alla lettera dell'autrice che pure aveva insultato il mondo cattolico. O in posti delicati ci sono persone inette o c'è anche qualcuno che voleva esattamente quanto è accaduto.

2015-08-29 :: Fonte: La nuova BQ :: Visite:500
Famiglia, il motore (dimenticato) della crescita
imn «È uno dei principali driver di sviluppo, ma la politica latita». Ecco cinque «azioni innovative, urgenti, possibili» ed economiche proposte dal professor Zamagni

2015-08-28 :: Fonte: Tempi.it :: Visite:116
Ai catto-gender piacciono i giochi di parole
imn"Tanto tempo fa, in una galassia lontana lontana..." Così cominciano gli episodi della serie Star Wars, nei quali si narra di come i senatori della repubblica (galattica) si uniscano – sempre con ottime e legittime ragioni – al «lato oscuro della forza»; e di come i cavalieri jedi, monaci guerrieri al servizio della pace e della giustizia, vengano braccati e sterminati uno ad uno, e i superstiti ridotti a vivere in clandestinità.

2015-08-28 :: Fonte: La nuova BQ :: Visite:175
Padre Ibrahim: "Ad Aleppo la nostra presenza è una missione e non ci arrendiamo"
imn“La nostra presenza è una missione, e non ci arrendiamo. Amiamo di più, perdoniamo di più, testimoniamo di più”. Frate francescano e siriano di origini, padre Ibrahbim Alsabagh è da un anno il parroco di Aleppo. Intervenuto al Meeting di Rimini dopo un viaggio durato due giorni, racconta cosa significa vivere in Siria tra Al Qaeda e l’Isis, ogni giorno sotto le bombe, ogni ora in pericolo di vita.

2015-08-28 :: Fonte: La nuova BQ :: Visite:30
Novena a Madre Teresa di Calcutta
imnOggi inizia la Novena a Madre Teresa di Calcutta.

2015-08-27 :: Fonte: Rosario on line :: Visite:219
Qui dove c’era la casa di un cristiano ora c’è un parcheggio
imnUn comitato ad hoc di forze di sicurezza è stato istituito in Iraq con lo scopo di raccogliere informazioni e disporre misure concrete in merito alle violenze e agli abusi subiti dalla comunità cristiana in particolare nella capitale Baghdad. Il comitato — come riferisce l’agenzia Fides — è stato istituito nei giorni scorsi su disposizione del primo ministro, Haydar al-Abadi, e ha l’obiettivo di contrastare l’escalation di violenza, i sequestri di persona e le espropriazioni abusive delle abitazioni e dei terreni che negli ultimi mesi con accanimento hanno avuto come vittime i cristiani iracheni.

2015-08-27 :: Fonte: Tempi.it :: Visite:49
Corna informatiche e moralismo suicida
imnE’ il Peccato Originale, bellezza: girala come ti pare, non c’è dogma cattolico più scientificamente provato di questo. Quando inventarono la fotografia, la seconda (se non la prima) cosa che immortalarono fu una donna nuda. Le foto porno seguirono a ruota. Lo stesso accadde con il cinematografo, e certi hard-core muti portano addirittura la firma di D’Annunzio. Internet ha fatto fallire l’industria delle riviste pornografiche, che prima dell’avvento del web gli appassionati dovevano comprare nelle edicole notturne, guardinghi, insieme a un quotidiano nel quale avvolgerle. Oggi l’onanismo è a portata di clic e nessuno ti vede. A meno che tu non finisca coinvolto in qualche fattaccio di cronaca; in questo caso la polizia postale ti setaccia il computer e i giornalisti fanno il resto divulgando nell’universo mondo quali siano i tuoi siti preferiti. Ma questo è un altro discorso.

2015-08-27 :: Fonte: La nuova BQ :: Visite:277
La famiglia è la prima scuola di preghiera
imnProseguendo nel suo ciclo di catechesi sulla famiglia, all’udienza generale del 26 agosto 2015 Papa Francesco ha messo a tema le relazioni fra famiglia e preghiera. La famiglia, ha detto il Papa, è la prima scuola di preghiera, e pregando offre anche una testimonianza rispetto al rapporto malato e frenetico con il tempo così tipico del mondo moderno.

2015-08-27 :: Fonte: La nuova BQ :: Visite:80
Se gli omosessuali al Meeting ringraziano padre Carbone
imnC’è un fatto nuovo e inaspettato accaduto al Meeting di Rimini, come diretta conseguenza della scorrettezza giornalistica di Repubblica e della censura del Meeting al frate domenicano padre Giorgio Carbone, reo di aver affrontato il tema del gender durante incontri nel suo stand-libreria all’interno della Fiera .

2015-08-27 :: Fonte: La nuova BQ :: Visite:347
La storia straordinaria di 5 santi che hanno lottato contro i demoni
imnIl mondo spirituale è reale ed è in corso una battaglia. Anche se Satana e i suoi demoni si rivelano raramente alla gente comune, hanno attaccato i santi

2015-08-26 :: Fonte: Aleteia :: Visite:987
Commento di don Fabio Rosini da Radio Vaticana al Vangelo di domenica prossima
imnangelo Mc 7,1-8.14-15.21-23 Trascurando il comandamento di Dio, voi osservate la tradizione degli uomini.

In quel tempo, si riunirono attorno a Gesù i farisei e alcuni degli scribi, venuti da Gerusalemme. Avendo visto che alcuni dei suoi discepoli prendevano cibo con mani impure, cioè non lavate - i farisei infatti e tutti i Giudei non mangiano se non si sono lavati accuratamente le mani, attenendosi alla tradizione degli antichi e, tornando dal mercato, non mangiano senza aver fatto le abluzioni, e osservano molte altre cose per tradizione, come lavature di bicchieri, di stoviglie, di oggetti di rame e di letti -, quei farisei e scribi lo interrogarono: «Perché i tuoi discepoli non si comportano secondo la tradizione degli antichi, ma prendono cibo con mani impure?». Ed egli rispose loro: «Bene ha profetato Isaia di voi, ipocriti, come sta scritto: "Questo popolo mi onora con le labbra, ma il suo cuore è lontano da me. Invano mi rendono culto, insegnando dottrine che sono precetti di uomini". Trascurando il comandamento di Dio, voi osservate la tradizione degli uomini». Chiamata di nuovo la folla, diceva loro: «Ascoltatemi tutti e comprendete bene! Non c'è nulla fuori dell'uomo che, entrando in lui, possa renderlo impuro. Ma sono le cose che escono dall'uomo a renderlo impuro». E diceva [ai suoi discepoli]: «Dal di dentro infatti, cioè dal cuore degli uomini, escono i propositi di male: impurità, furti, omicidi, adultèri, avidità, malvagità, inganno, dissolutezza, invidia, calunnia, superbia, stoltezza. Tutte queste cose cattive vengono fuori dall'interno e rendono impuro l'uomo».

2015-08-26 :: Fonte: Rosario on line :: Visite:91
“A Damasco ormai è una roulette russa”
imnDopo il bombardamento di domenica scorsa che ha danneggiato anche due chiese, l’arcivescovo maronita racconta: “I sopravvissuti seppelliscono i morti senza poter curare i feriti”

2015-08-26 :: Fonte: Zenit :: Visite:91