Friday, 1 July 2016
(Preziosissimo Sangue)
ita   eng   esp   fra   ger   cro  
Cerca nel sito

Rosario on line




Gesù Confido in te!
Purgatorio
Siti Amici

Ultimi aggiornamenti:

· Medjugorje, il vero miracolo è la conversione del cuore
· Dopo l’abuso i miei genitori non meritavano rispetto e amore. La conversione di Phyllis Roelfs
· Cosa è accaduto a Civitavecchia ....
· E se dessimo ascolto alla Madonna? (Madonnina delle Lacrime di Civitavecchia)
· Attacchi a Chiesa e famiglia: le profezie di Maria (Madonnina delle Lacrime di Civitavecchia)
· Ivan: "La Madonna mi ha portato per due volte in Paradiso"
· Papa Francesco, gli attacchi al Sinodo e Maria
· Padre Livio Fanzaga: Le apparizioni di Medjugorje antidoto alla fine del mondo
· Radio Maria su Medjugorje: "La fede non è un luna park"
· La profezia di Civitavecchia Parla Fabio Gregori, proprietario della Madonnina delle lacrime
· Il digiuno
· Mara Santangelo: «Avevo tutto ma non ero felice»
· Precedenti del cardinale Bergoglio, adesso Papa Francesco, con Medjugorje
· Testimonianza di un sacerdote Maronita
· Un vescovo del Burundi a Medjugorje
Message of November 2, 2014 (Mirjana) 2014-11-02 mirjana

Dear children, I am with you with the blessing of my Son, with you who love me and who strive to follow me. I also desire to be with you who do not accept me. To all of you I am opening my heart full of love and I am blessing you with my motherly hands. I am a mother who understands you. I lived your life and lived through your sufferings and joys. You who are living in pain understand my pain and suffering because of those of my children who do not permit the light of my Son to illuminate them; those of my children who are living in darkness. This is why I need you - you who have been illuminated by the light and have comprehended the truth. I am calling you to adore my Son so that your soul may grow and reach true spirituality. My apostles, it is then that you will be able to help me. To help me means to pray for those who have not come to know the love of my Son. In praying for them you are showing to my Son that you love Him and follow Him. My Son promised me that evil will never win, because you, the souls of the just, are here; you who strive to say your prayers with the heart; you who offer your pain and suffering to my Son; you who comprehend that life is only a blink; you who yearn for the Kingdom of Heaven. All of this makes you my apostles and leads you towards the victory of my heart. Therefore, my children, purify your hearts and adore my Son. Thank you.

DAMMI UNA VIA NUOVA
Per Bud Spencer
Gesù
chiedo scusa
x la catena
mi hai ascoltato
dio mio
che incubo
madonnina
Cosa posso dirti Mamma nostra?

03/04/2016 : Apparizione a Mirjana 2 aprile 2016
03/04/2016 : Apparizione a Mirjana 2 marzo 2016
03/04/2016 : Aparición a Mirjana del 2 de febrero de 2016
03/01/2016 : Apparizione a Mirjana 2 Gennaio 2016
20/12/2015 : Madonnina di Civitavecchia - una testimonianza
20/12/2015 : La Madonnina di Civitavecchia - un giallo
20/12/2015 : Secrets - Do we need to fear?
20/12/2015 : Miracles in Medjugorje - Special 1986 New Orleans
20/12/2015 : A Medjugorje con Maria
20/12/2015 : Apparizione a Mirjana 2 ottobre 2015 a Medjugorje

La Mia vita è cambiata a Medjugorje. I pellegrini si raccontano di Gerolamo Fazzini
Il sangue dei vinti. Quello che accadde in Italia dopo il 25 aprile di Pansa Giampaolo
Beato Rolando Rivi - Seminarista martire di Paolo Risso
I miracoli di Medjugorje di Louise Hall
I misteri di Maria di Paolo Brosio
Il Sangue del Cuore - Le lacrimazioni di sangue di Maria Santissima di Maria Teresa Ranieli
I messaggi della Madonna a Ghiaie di Bonate - La salvezza delle famiglie, per salvare l'umanità di Arda Roccalas
Cosa fare con questi diavoli? - Indicazioni pastorali di un esorcista di Raul Salvucci
Il veggente - Il segreto delle Tre Fontane di Saverio Gaeta
Il segreto di Medjugorje - Per affrontare gli ultimi tempi di Livio Fanzaga, Diego Manetti

Aborto, la Corte Suprema lo impone al Texas
imnLunedì 27 giugno la Corte Suprema federale di Washington ha cassato una importantissima legge antiabortista vigente in Texas pronunciandosi con un verdetto di 5 a 3 nel caso Whole Woman’s Health v. Hellerstedt. La maggioranza liberal che governa il tribunale supremo degli Stati Uniti (Stephen Breyer, Ruth Bader Ginsburg, Sonia Sotomayor, Elena Kagan e il cattolico ondivago che vota cronicamente dalla parte sbagliata Anthony Kennedy) ha sconfitto la minoranza conservatrice (il presidente John G. Robert, Clarence Thomas e Samuel Alito) in un’assise ancora sottorganico (i giudici supremi debbono infatti essere 9) dopo la scomparsa di Antonin Scalia (1936-2016) che ancora non è stato sostituito.

2016-07-01 :: Fonte: La nuova BQ :: Visite:16
Santità formato social: un sorriso oscura la morte
imnPuò bastare una fotografia per far alzare gli occhi al cielo? Una semplice foto di una donna sofferente che sorride a scatenare un sentimento di popolo che chiede preghiere, intercessioni, guarigioni? Una foto in grado di provocare la fede della gente risvegliando sentimenti e preghiere?

2016-07-01 :: Fonte: La nuova BQ :: Visite:76
Lefebvriani “Penelope”: Prelatura non è priorità
imnDal 25 sl 28 giugno ad Anzère, nelle Alpi svizzere, Mons. Bernard Fellay e i suoi due assistenti, gli abati Pfluger e Nely, si sono riuniti con gli altri due vescovi della Fraternità Sacerdotale S. Pio X, Tissier de Mallerais e de Galarreta, e con tutti i superiori maggiori della Fraternità fondata da Mons. Marcel Lefebvre. Da questo incontro è scaturito un comunicato ufficiale che è immediatamente collegato alle voci che si rincorrono dall'aprile scorso, quando il Superiore generale, il vescovo Fellay, si era incontrato con il Papa e i rumors su di un possibile ritorno della Fraternità ad una piena comunione nella Chiesa Cattolica erano insistenti.

2016-07-01 :: Fonte: La nuova BQ :: Visite:26
Pakistan, altre tre vittime della legge nera Condanne a morte per blasfemia e rischio pogrom
imnTre condanne a morte per blasfemia in Pakistan, due cristiani e un musulmano sono stati giudicati da un tribunale speciale per la sicurezza nazionale. La vicenda giudiziaria è oscura e rivela tutta l’arbitrarietà del sistema giudiziario pakistano, oltre che della pericolosità della “legge nera”, che colpisce solo in base alla regola del sospetto.

2016-07-01 :: Fonte: La nuova BQ :: Visite:9
“Nel silenzio dell’eremo, la Parola è vita!”. La storia di suor Mirella
imn Ricercatrice presso la Sorbona di Parigi dal 1977 al 1989, oggi è consacrata monaca eremita diocesana e dirige l’eremo dell’Unità e la Chiesa di S. Maria di Monserrato in Gerace (RC)

2016-06-30 :: Fonte: Zenit :: Visite:151
Don Pino. Martire di Mafia
imn Mons. Vincenzo Bertolone, postulatore della Causa di canonizzazione di Puglisi, ripercorre in un libro la vita e l’opera del sacerdote che mise paura alla mafia

2016-06-30 :: Fonte: Zenit :: Visite:11
Cina, dissidenti politici e religiosi usati per i trapianti
imnÈ una di quelle verità che tutti conoscono e tutti però tacciono, ma che grazie alle nuove prove fornite da tre infaticabili canadesi nessuno può più nascondere. Sono l’ex ministro David Kilgour, il consulente legale anziano del B’nai Brith Canada David Matas e il giornalista investigativo Ethan Gutmann che non credono a una sola parola di Pechino. Nei mesi scorsi la stampa filogovernativa (clicca qui) ha riportato che il numero dei trapianti effettuati in Cina sono stati più o meno 10mila, ma si tratta di un numero lontanissimo dagli almeno 300mila organi che il Paese, abitato da circa 1,3 miliardi di persone, richiede annualmente. Secondo Kilgour, Matas e Gutmann, infatti, la Cina pratica almeno sei volte il numero di trapianti ammessi ufficialmente, ovvero tra i 60mila e i 100mila trapianti l’anno. Ovvero tra il milione e mezzo e i due e milioni e mezzo negli ultimi 16 anni.

2016-06-30 :: Fonte: La nuova BQ :: Visite:91
La nuova guerra dell’esercito americano. Contro Dio
imn«Anche solo immaginare che sarei stato rimosso mentre la bandiera americana era srotolata e aperta, la bandiera che rappresenta la libertà di espressione, la libertà religiosa, la libertà di stampa...è terribile». Sono le parole del sergente veterano dell'Air Force americana Oscar Rodriguez, a servizio delle Forze armate statunitensi per 33 anni. Contro di lui il Pentagono ha aperto un'inchiesta dopo un discorso che ha tenuto in aprile presso il California Travis Aire Force.

2016-06-30 :: Fonte: La nuova BQ :: Visite:223
«La misericordia è uno stile di vita, senza opere muore»
imn«La misericordia è uno stile di vita. Ha occhi per vedere, orecchie per ascoltare, mani per risollevare. Poiché Dio è misericordioso nei nostri confronti, vede le nostre debolezze e ci porge aiuto». E parafrasando san Giacomo apostolo, Francesco ha scandito: «La misericordia senza le opere è morta in se stessa». Lo ha detto papa Francesco all'ultima udienza giubilare, stamani in una piazza San Pietro, prima della consueta pausa estiva. Alla fine della catechesi sulle opere di misericordia, il Papa ha ricordato il recente viaggio apostolico in Armenia, «la prima nazione ad avere abbracciato il cristianesimo all’inizio del IV secolo». «Rendo grazie a Dio per questo viaggio», ha detto, ribadendo la sua gratitudine verso il presidente armeno, il Catholicos Karekin II, il patriarca, i vescovi cattolici e l’intero popolo armeno che l'ha accolto. «Fra 3 mesi compirò un viaggio in Georgia e Azerbaijan», ha aggiunto, «altri due Paesi della regione caucasica». A spingerlo in quella parte del mondo, ha precisato, sono da una parte il desiderio di «valorizzare le antiche radici cristiane in quelle terre» e dall'altro quello di «incoraggiare speranze e sentieri di pace». Il cammino della pace è fatto di piccoli passi, ha ricordato Francesco. «Il mio auspicio è che tutti e ciascuno diano il loro contributo per la pace e la riconciliazione». Ecco il testo integrale dell’udienza giubilare.

2016-06-30 :: Fonte: La nuova BQ :: Visite:33
Estate a tutto gay: è tendenza arcobaleno
imnL’assessore per gli omosessuali, l’osservatore Onu per i diritti Lgbt e il cardinal postulatore della causa gay. Alla vigilia dei mega esodi vacanzieri, a chi si chiedeva quale fosse la moda dell’estate 2016, la risposta arriva dalla cronaca: è la tendenza arcobaleno. Colore quanto mai appiccicatosi alla causa gay tanto da diventare ormai non più il simbolo della pace istituita tra Dio e gli uomini dopo il diluvio, ma il distintivo per far passare ogni rivendicazione della causa omosessualista come giusta e sacrosanta. Insomma: basta mettere un arcobaleno davanti a tutto e tutto viene compreso ed accettato.

2016-06-30 :: Fonte: La nuova BQ :: Visite:58
Un’altra favola lesbica raccontata ai bambini. Stavolta all’asilo
imnNon bastavano le tante favole omosessuali raccontate ai bambini delle elementari, favole che hanno creato polemiche su polemiche, scatenando la rabbia dei genitori. Il repertorio è vasto, ora se ne aggiungono altre, sempre più esplicite, sempre più “spinte”. Narrate persino negli asili a «scopo educativo», dicono le maestre. Ma è solo un indottrinamento.

2016-06-29 :: Fonte: Il Secolo d'Italia :: Visite:243
Così Müller racconta l'indomita resistenza di Ratzinger all'offensiva dei seguaci di Lutero
imnNel momento in cui l’anziano arcivescovo impose le sue mani su di me, un uccellino – forse un’allodola – si levò dall’altare maggiore della cattedrale e intonò un piccolo canto gioioso. Per me fu come se una voce dall’alto mi dicesse: va bene così, sei sulla strada giusta". Nell'autobiografia di Joseph Ratzinger c'è anche questo ricordo della sua ordinazione al sacerdozio, avvenuta 65 anni fa, il 29 giugno 1951, festa dei santi Pietro e Paolo, nel duomo di Frisinga per mano del cardinale Michael von Faulhaber.

2016-06-29 :: Fonte: Il Timone :: Visite:228
«Do tutto perché Dio mi ha dato tanto»
imn«Si parla tanto di rilanciare il movimento e poi non si fa nulla. È ora che si cominci a lavorare per davvero, non sono venuto qui a perdere tempo». Antonio Conte, commissario tecnico della Nazionale, non vuole sprecare tempo né talenti. L’ha detto dopo l’amichevole Italia-Albania e il giro di boa dei 100 giorni alla guida della Nazionale, ma il dare il massimo, sempre e comunque, è il suo stile di vita, in campo e fuori, come allenatore e come uomo. Abbiamo incontrato il mister a Roma, nella sede della Federazione italiana gioco calcio che dal 19 agosto, quando è diventato Ct e coordinatore delle squadre giovanili, è la sua seconda casa. Lasciando da parte temi su cui l’ex allenatore della Juventus si è già espresso più volte (su tutti, l’ingaggio di 4,1 milioni di euro a stagione: «Rientra nei parametri, alle polemiche rispondo con fatti», e l’accusa di omessa denuncia nel processo Calcioscommesse, vicenda chiusa nel 2012 con il patteggiamento, rispetto alla quale si è sempre detto «innocente»), abbiamo affrontato temi su cui Conte non si era mai espresso, a partire dalla fede.

2016-06-29 :: Fonte: Credere :: Visite:232
Don Pino
imnSe volessi provare a racchiudere la storia di don Pino in tre parole non avrei dubbi. La prima è fede... la seconda parola è coraggio... la terza risurrezione... La mafia non uccide in modo gratuito; lo fa quando percepisce qualcuno come un pericolo per se stessa. Ha eliminato don Puglisi perché ne aveva paura»
Dalla Prefazione di Pietro Grasso, Presidente del Senato

Don Pino Puglisi, il pastore mite ma tenace. L’uomo che amava dialogare con chiunque. Don Pino, il sacerdote coraggioso capace di far riconciliare due madri: quella di un assassino e quella della sua vittima. L’educatore che tentava con ogni mezzo di strappare giovani e bambini dalla strada della malavita a cui sembravano essere destinati. Don Pino, il parroco «fastidioso», freddato dalla mafia in risposta al bruciante appello di Giovanni Paolo II nella Valle dei Templi. Don Pino, il martire che ha ridato voce a una Chiesa rimasta muta per troppo tempo. Il beato che ha insegnato un «metodo» alla Sicilia di oggi e del futuro... Sono tanti i volti di questo semplice prete del Sud elevato agli onori degli altari da papa Francesco il 25 maggio 2013, alla presenza di oltre 100mila fedeli venuti da tutta Italia. Questo libro li delinea uno per uno attraverso le parole del postulatore della Causa di canonizzazione. Mons. Vincenzo Bertolone ripercorre, infatti, in queste pagine tutte le tappe della vita di Puglisi: dall’infanzia a Palermo alla missione nel quartiere Brancaccio, fino alla morte che, come disse egli stesso agli assassini, si aspettava. Perché lui era un «prete, semplicemente, umilmente e orgogliosamente prete»: volendo essere fedele a se stesso andò incontro col sorriso a un destino che parve a lui per primo già segnato.

2016-06-29 :: Fonte: Ares :: Visite:27
La devozione dei 12 gradini dettata dalla Vergine della Rivelazione (Tre Fontane) a Bruno Cornacchiola
imnLa Vergine della Rivelazione (Tre Fontane, Roma) a Bruno Cornacchiola: «Sono venuta per darti una buona notizia, per farti conoscere l'intenzione della santissima Trinità. La grazia e l'amore del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo vogliono donare un altro aiuto per soccorrere e aiutare le anime a guarire dall'in­credulità e dal peccato che dilaga nei cuori di tutta l'umani­tà. Questo deve servire come un aiuto alla salvezza, un aiuto a tanti, lontani o vicini, in questo mondo devastato dall'in­credulità. Questa nuova devozione vuole raggiungere tan­ti che nel mondo hanno bisogno di grazia e amore, di aiu­to alla ricerca di Dio e a una sincera conversione. (Qui si fa un po' triste, poi continua) Specialmente per tanti miei figli sacerdoti, e anche più in alto, che facilmente cadono nelle braccia di Satana, come foglie secche che cadono da un al­bero al soffio del vento. Conversione della mente, del cuore e dello spirito, specialmente per coloro che fomentano con­fusione nelle anime. Ecco perché ti dissi, il 12 aprile 1947, che molti dei miei figli si spoglieranno, fuori del segno sa­cerdotale e dentro della conoscenza della verità nello spirito. Questa devozione è per vincere Satana e i suoi accoliti e sarà come un esorcismo fatto da tutte le anime di buona volontà, affinché si possa fermare l'attività diabolica che fa perdere le anime. Il sacerdote sia veramente sacerdote e il cristiano sia vero cristiano nell'ubbidienza e nell'amore. Pregare e dare il buon esempio è meglio di tante parole inutili. Non trascura­te la vita cristiana che è amore». Fonte: il Veggente, Saverio Gaeta.

2016-06-29 :: Fonte: Tre Fontane :: Visite:646
Tutto quello che di Bud Spencer non vi hanno mai detto
imnÈ morto Bud Spencer. Era cattolico e per lui la fede era un dogma, e il suo matrimonio è durato 49 anni, cioè fino a ieri. Come ha dichiarato l'attore, «Maria è un carro armato! Complementari e sempre affiatati non abbiamo mai litigato in modo serio in vita nostra». Ecco cosa si sono dimenticati di dire i due grandi quotidiani italiani, il Corriere della Sera e Repubblica. Inutile perdere tempo a sottolineare che sono i (comunque letti) quotidiani laici che portano avanti le teorie Gender, la stepchild adoption ecc. ecc. E anche sulla morte di Bud Spencer hanno fatto la loro parte. Che Bud Spencer fosse considerato da un certo ambiente di sinistra e anti cattolico un attore di serie B è cosa nota. E questo nonostante i suoi film in coppia con Terence Hill abbiano avuto successo in tutto il mondo: della sua morte ne stanno parlando, infatti, i media on line dei più significativi Paesi, Bbc news Us & Canada, l'Huffington Post francese. Il Time, che dopo il trionfo di Roberto Benigni con La vita è bella aveva pubblicato una classifica degli attori italiani più famosi del mondo, al primo posto aveva messo proprio Bud Spencer.

2016-06-29 :: Fonte: La nuova BQ :: Visite:362
Pietro e Paolo, uomini vivi e amici di Cristo
imnLo sguardo alla croce innalzata sulla cupola di San Pietro a Roma trascina nella profondità del tempo. Tirando una linea verso il basso, dalla sommità della croce si arriva al grande baldacchino che sovrasta l’altare papale della Basilica e si scende fino alla tomba dell’apostolo Pietro.

2016-06-29 :: Fonte: La nuova BQ :: Visite:74
Francesco abbraccia Ratzinger: "Santità, continui a servire la Chiesa". Festa per Benedetto XVI
imnAccolto dagli applausi, ieri, alla Sala Clementina della seconda loggia, Benedetto XVI è andato per celebrare i suoi 65 anni di sacerdozio. Dopo l'abbraccio con Francesco, il papa emerito è stato salutato con alcune parole del successore. «Lei, Santità, continua a servire la Chiesa, - ha detto Francesco rivolgendosi a Benedetto - non smette di contribuire veramente con vigore e sapienza alla sua crescita; e lo fa da quel piccolo Monastero Mater Ecclesiae in Vaticano che si rivela in tal modo essere tutt’altro che uno di quegli angolini dimenticati nei quali la cultura dello scarto di oggi tende a relegare le persone quando, con l’età, le loro forze vengono meno. È tutto il contrario».

2016-06-29 :: Fonte: La nuova BQ :: Visite:96
Bud Spencer: ora più che mai ho bisogno della fede
imn«Con chi vorrei mangiare il mio ultimo pasto? Un bel piatto di spaghetti in compagnia di Gesù». E’ stato un eroe del filone “Spaghetti western” insieme a Terence Hill, ora Bud Spencer in una recente intervista al giornale tedesco Welt am Sonntag a proposito del suo nuovo libro “Mangio Ergo Sum“, si confessa su temi intimi e molto delicati: il suo rapporto con la religione, con la fine della vita, l’aldilà.

2016-06-28 :: Fonte: Aleteia :: Visite:510
Il medico abortista, il pro-life e la verità che salva
imnÈ impressionante vedere le immagini di quanto accaduto di recente fuori da una clinica abortiva degli Stati Uniti, soprattutto pensando ai tentativi di tatticismo politico e compromesso che ormai caratterizzano anche la mentalità cattolica sulle questioni strettamente legate alla natura umana e quindi alla fede.

2016-06-28 :: Fonte: La nuova BQ :: Visite:229